lunedì 26 gennaio 2009

La meglio gioventù cristiana 2 - versione ridotta



Per chi non avesse voglia di leggere tutti i commenti (li ho riportati integralmente perchè poi non mi si accusi di faziosità) riporto qui le frasi più significative (l'ordine dei post non è necessariamente quello di apparizione). Checco deve essere palesemente l'intellettuale del gruppo, e deve anche aver studiato molto bene il Vangelo (Matteo, V, 44)...

Tento di “rispettare” la convinzione di coloro che non credono [...] e di pubblicizzare la loro incredulità sugli autobus per farsi una sorta di pubblicità… ma poi che non mi si venga a contestare quanti minuti di programmazione dedicano i TG alle parole del Papa!!

Da notare come "si sforzano" di essere democratici ma proprio non ci riescano, è più forte di loro...

Checco: Mamma mia che palle! Sempre a ripetere le stesse cose, che macchiette che siete… patetici!
Marina Dionisi: Hai ragione Checco, la lezioncina l’hanno imparata a memoria, non sanno dire altro… bah!


Saranno sempre le stesse cose forse perchè sono PROBLEMI ancora irrisolti!

Checco: Anche la mia risposta era passionale ed esagerata ma non fuori luogo, si parla di una cosa e oplà per magia vengono giocate i famosi assi nella manica (quelli tirati fuori per mettere in imbarazzo un cattolico) predi pedofili, otto per mille, ior, inquisizione e gay.. e allora mi scoccio anche perchè sarei anche disposto a rispondere a questi argomenti in sedi appropriate e non sempre in risposta alla solita manfrina.

"Gne gne gne, mi hai rotto il giocattolo e non gioco più con te", sembrano i bambini dell'asilo...

E’ davvero una cosa scandalosa…ma che ci vuoi fare, già una associazione che al posto di promuovere valori o qualcosa di positivo promuove e incita all’odio nei confronti dei cristiani… e si vanta dal suo sito di vendere libri di autori atei che non portano neanche argomentazioni filosofiche a sostegno delle loro tesi, ma si limitano a dare dei cretini ai cristiani

1) non sai di cosa parli e lanci accuse a vanvera, nessun ateo incita all'odio verso i cristiani, spesso sono i credenti che incitano all'odio verso gli atei o gli altri credenti, e 2) se non leggi i libri non puoi giudicare! Si vede che parli solo per sentito dire... 3) se poi guardiamo chi incita all'odio chi...

Se posso dare un consiglio, confrontarsi con gli Anarchici é sempre inutile, sono la feccia dell’umanità, gente senza morale, né etica, né Onore, che va solo lasciata perdere, si rischiano pesanti arrabbiature e grane a non finire, lo dico per esperienza purtroppo.

Non si può dialogare con chi offende ciò che a noi è più caro…..ovvero la nostra Madre Celeste…

Checco: Questi
mafiosi dell’uaar dovrebbero solo vergognarsi, chi pensa alle sciocchezze non crede come stai dimostrando tu.

Francalacci….. ecco l’esempio classico di un aborto riuscito bene. Che pena!!!

Unione degli Atei e degli Agnostici
Ritardati…. ecco quello che siete…

Che
dementi, come si fa ad avere un dialogo civile con chi non si comporta civilmente, io rispetto il fatto che qualcuno diventi ateo, ma che si permette anche di insultare il credo altrui…

Oh, invece voi non insultate mai eh?

Checco
: Chi chiama oscurantismo clericale la Chiesa fa parte di un
associazione a delinquere che vorrebbe i cattolici tutti morti o zittiti perché dicono la loro sui vari temi. Dite la vostra senza castronerie da fanatici (altro che cattolici fideisti)...

Checco
: Esatto, basta con questa fanghiglia umana!


Questa è gente che è pronta a ributtare i cristiani in pasto a leoni.
Tornassero nella giungla a cercare i loro antenati primati.

Checco
: Meglio vatikalia che merdalia uaar!


[Risposta mia, nel loro blog: Bravo Checco, mi dimostri (se mai ce ne fosse stato bisogno) quanto i credenti siano tolleranti, aperti al dialogo e pacati, nonchè dotati di perfetto àplomb stile Oxford. Grazie.]

Checco
:Meglio stile nostro che cosa vostra (anzi cosa nostra) uaar, cioè mafiosi.


Marina Dionisi (amministratrice del sito): La democrazia si presta a tanti raggiri “legali”. W la monarchia!

Brava, vattene nello Yemen allora, là sono tutti molto religiosi... Ops, è il dio sbagliato!

Checco: Se c’è la libertà di espressione l’ha anche Pietro. Potete farvi la striscia dell’uaar come a Gaza così vivete felici e contenti, la bella ateonia.

Una cattiva notizia: questa pagliacciata sui bus fa veramente schifo.


eccetera, eccetera...

Che dire...viva la religione!

4 commenti:

Martina ha detto...

Ehehehe io sono Martina,quella che stà cercando inutilmente un dialogo.Che devo dirti Giò,se Checco è l'intellettuale del gruppo e Marina l'amministratrice del sito...che speri?
Ad ogni modo io sono pagana,non atea nè cristiana,ma sostengo l'UAAR e mi batto per la laicità assieme ad altri carissimi amici atei.
Insomma era per dirti,che non hanno solo gli atei contro,ma anche noi adesso.E che a differenza di loro,noi siamo uniti nel rispetto.

g0uld ha detto...

..e io sono Patrizio, quello prolisso.....hehe....lo preferisco, per essere il più chiaro possibile, e capirai che è dura!....sono astiosi ed intolleranti, vero!....ai miei educati tentativi di confronto mi trovo a rispondere Checco....un personaggio!....PadreMax, che giudica dall'alto dei cieli...e Marina.....vabbè!....ma non demordo, resisterò un po' di giorni ancora...
..magari sentirò risposte vere su i presunti "assi nella manica"(mah!)....o piu che altro sarò offeso personalmente, tale è il metro del confronto, lì....
...tanti cari saluti, e arrivederci al prossimo bagno di ingiurie....

Fanfulla da Lodi ha detto...

Io sono Emanuele Baiocchi, quello che pensa che qualunque forma di negazione della religione (atea agnostica o altro) sia un offesa all'intelligenza umana e una vergogna per la società contemporanea. Io mi vergogno di essere cittadino del mondo vedendo e sentendo quello che dite. Ringrazio Dio per il dono gratuito della Fede e prego per la vostra conversione!
Sia lodato Gesù Cristo!

Giorgio ha detto...

...perchè? che cosa abbiamo detto mai? Guarda che gli insulti erano rivolti a noi atei dai cattointegralisti come te! Leggi bene...
Io invece penso che sia la religione un'offesa alla dignità umana, basta guardare la storia. E tu perchè credi il contrario?